di Angelo De Rosa
S M T W T F S
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
カテゴリ
以前の記事
お気に入りブログ
メモ帳
最新のトラックバック
スマター
from けめち
珍性器フェランゲリオン
from スンズ
要するに寝てるだけでおk!
from 要旬
【告知!!】今後の出演予定♪
from baritono YUSUK..
Grazie☆
from baritono YUSUK..
芸術の秋♪ ここちよいメ..
from baritono YUSUK..
小川雄亮 「千の風になっ..
from baritono YUSUK..
ライフログ
検索
その他のジャンル
ファン
記事ランキング
ブログジャンル
画像一覧
Giapponesi che dicono NOO! al nucleare (15)
Oggi era prevista una catena umana con fiaccolata intorno
al Palazzo del Governo di Tokyo.

Il marciapiede intorno all'edificio era off limits...
nessuno si e' potuto avvicinare; inoltre tutti gl'incroci
nei pressi dell'edificio da "circondare" erano
presieduti da decine di poliziotti, che spesso ne vietavano
completamente l'attraversamento dirottando
i manifestanti verso mete "ignote"...
pertanto non e' stato possibile realizzare il tipo
di manifestazione previsto; tuttavia (credo per la prima
volta) e' successo qualcosa di diverso rispetto alle altre
dimostrazioni in cui tutti i partecipanti, anche se costretti
all'interno dei gabbiotti e delle barricate, se ne stavano
relativamente buoni ed ubbidivano alle indicazioni delle
forze dell'ordine.

In due punti (almeno) qualcuno a rovesciato le transenne.

Qualcosa sta cambiando...non so se in meglio o in peggio.

Da marzo del 2011 ho partecipato a molte
manifestazioni, c'e' sempre stata gente molto "arrabbiata",
ma questa volta la rabbia e' in qualche caso esplosa.

Nella foto qui sotto un manifestante chiede il motivo
per cui non si puo' attraversare a un poliziotto che
decide di non parlare. Poco dopo, a un semaforo verde,
qualcuno ha cominciato a spingere in avanti una transenna,
altri lo hanno imitato. Alla fine tutte le transenne erano
state rovesciate e la polizia si e' fatta da parte.
Anche dal lato opposto la gente premeva e alla fine
anche loro hanno potuto attraversare.

"Prendere" un incrocio potra' sembrare poca cosa,
ma non qui a Tokyo ...

Delimitare, transennare, barricare ha avuto l'effetto
contrario rispetto a quello forse previsto dalle autorita';
Molti manifestanti esasperati non riescono a stare piu'
in riga...
f0145121_1525282.jpg

[PR]
by libertus66 | 2012-07-30 15:03